Centrale Idroelettrica di Galleto

e-on

Caratteristiche dell’Impianto

L’impianto di Galletto Monte Sant’Angelo è la principale centrale idroelettrica del sistema Nera-Velino, situata in sponda sinistra del fiume Nera in località Papigno, in provincia di Terni, poco a valle della Cascata delle Marmore.

L’impianto comprende la sezione di Galletto, costruita negli anni 1926-1929 e la sezione di Monte S. Angelo, che ne costituisce l’ampliamento, entrata in servizio negli anni 1971-1973; le due sezioni sono alimentate dalle acque del bacino di regolazione giornaliera di Piediluco dove si immettono le acque del fiume Velino e quelle della derivazione del Medio Nera che deriva le acque dell’Alto Nera.

La centrale di Galleto, alimentata da una condotta forzata di 318 m di lunghezza che si diparte dal pozzo piezometrico Ovest, ha quattro gruppi ad asse verticale, costituiti da turbine Francis ad asse verticale, accoppiati con generatori sincroni da 50 MVA ciascuno.

centrale idroelettrica galleto

Attività

W.E.S.T. Hydro (Water Energy Systems & Tests S.r.l.) è stata incaricata da Endesa S.p.A., ora E-On S.p.A, di effettuare le prove specialistiche di determinazione del rendimento idraulico del gruppo, dopo la sostituzione del macchinario elettro-idraulico.

Le misure di rendimento sono state eseguite utilizzando il metodo termodinamico; pertanto tutte le prove si sono svolte in accordo con le norme IEC EN60041-Ed 11-1991 e successivi aggiornamenti.

Caratteristiche turbina

Costruttore: ANDRITZ_VATECH – Schio – Italia

Tipo turbina: N. 4  – Francis ad asse verticale

Dati nominali

  • Salto netto: 197 m
  • Portata: 22,50 m3/s
  • Potenza resa: 40,532 MW

Contratto

  • Cliente: E.On  S.p.A. – Roma
  • Contratto n. : 6000002365 del 25.01.2008
  • Importo complessivo:€ 1.594.500
  • Annodi esecuzione: 2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fill out this field
Fill out this field
Inserire un indirizzo email valido.

Menu